About

Pace e bene, a te sconosciuto lettore che passi di qui a farmi visita!

Il motto di questo blog è ‘più verdi, meno al verde!’, il che la dice già abbastanza lunga sull’aria che tira da queste parti. Rovistate pure con giuoia fra i vari post, stanno qui apposta per voi 😀

A proposito: io sono Manu, da Pisa con furore anzi con…verdòre (ma si po’ di’?), piacere mio 🙂

P.S. Se vuoi contattarmi: ecoenonspreco@libero.it

7 pensieri su “About

  1. Ciao manuela, complimenti per il blog!
    con le mie alunne (di 3° superiore) ci è venuta la curiosità di sapere con cosa siano fatti i trucchi e immaginando che siano fatti con sostranze schifose / tossiche, volevamo provare a farli noi! In particolare ci interessava il mascara….. tu ne sai qualcosa? negli ingredienti ci sono tutti quei nomi incomprensibili….. come potremmo sostituirli con prodotti eco e fai da te???

    1. Ciao Giovanna,
      ti ringrazio, mi fa davvero piacere!

      Dunque, di spunti buoni da seguire per farsi un po’ di basi pratiche e introduttive sulla fitocosmesi fai da te ce ne sono diversi, intanto ti consiglierei il canale YouTUBE di Carlitadolce, dove puoi trovare tantissimi video tutorial (di livello anche base) in cui si spiega come autoprodurre i cosmetici più disparati passo per passo.

      Il bello dei video tutorial gratuiti da vedere in rete è che te li puoi vedere nei momenti morti della giornata e rivedere ogni volta che ti pare, quindi insieme ai libri sono una delle fonti più pratiche, io li amo proprio :))
      Per esempio qui c’è la ricetta per un mascara naturale che non tinge di nero ma rinforza e allunga le ciglia, quindi già si avvicina: http://www.youtube.com/watch?v=gyZ0xSwLpW4

      Una buona norma generale comunque, specie laddove non si può autoprodurre un determinato cosmetico o detergente, è prendere l’abitudine di familiarizzare con l’INCI di quello che si compra: selezionare meglio scegliendo prodotti meno aggressivi è già un buon primo passo utile per spalmarsi addosso meno schifezze. In aiuto c’è il Biodizionario.it da consultare, inoltre molti INCI specifici di questo o quel prodotto si cominciano già a trovare anche in rete, pubblicati da blogger e appassionati.

      Come ABC di ingredienti, c’è per esempio una bella pagina qui: http://mieicosmetici.blogspot.com/search/label/Teoria%20e%20Ingredienti%20cosmetici

      Spero che qualcuno di questi spunti ti torni utile per i vostri esperimenti…buon divertimento!

  2. Ciao! Passo di qui per la prima volta e mi sto davvero gustando quello che scrivi…anche io sono una affezionata del riciclo-non spreco-riutilizzo: non si finisce mai di imparare! Grazie anche per il fatto che sei molto simpatica e in questo pomeriggio nuvoloso qualche risata ci voleva!

  3. Questo blog è proprio quello che stavo cercando in questo momento!!! Salviamo il nostro pianeta a partire da quello che ci spalmiamo addosso!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...